Regolamento voto ambassador challenge

MILANO CORTINA 2026
DIGITAL AMBASSADOR CHALLENGE

II REGOLAMENTO

 


20 GIORNI, 4 TURNI, 1 SOLO VINCITORE!

=> I nomi dei 16 partecipanti e il tabellone delle prove, deciso dalla Fondazione, verranno comunicati giovedì 24 giugno, durante l’evento per festeggiare i due anni dall’assegnazione dei Giochi Olimpici e Paralimpici a Milano Cortina 2026.
=> Il tema di ogni prova verrà scelto e comunicato dalla Fondazione qualche giorno prima della sfida
=> I contenuti creati dovranno essere pubblicati nelle Instagram stories all’orario stabilito, sarà possibile inserire lo “swipe up” alla pagina di voto.
=> Si potrà votare esclusivamente sul sito di Milano Cortina 2026 previa registrazione al Fan Team.
=> Ogni sfida sarà aperta per 24 ore e sarà la community dei partecipanti e quella di Milano Cortina 2026 a decidere chi andrà avanti nella gara
=> durante ogni prova bisognerà necessariamente taggare @milanocortina2026 in modo che anche la Fondazione possa riprendere i contenuti creati sui propri canali e aumentare il bacino di voto.
=> Ognuno potrà votare fino a 3 volte ciascuna prova
=> Perché il voto sia valido è necessario: essere registrati al Fan Team al sito di Milano Cortina 2026. Seguici sulla nostra pagina Instagram

Le sfide saranno semplici e realizzabili in qualsiasi luogo. A fare la differenza sarà la creatività e l’abilità nel comunicare i valori Olimpici e Paralimpici

La Challenge inizierà ufficialmente lunedì 28 giugno e terminerà il 17 luglio con la finale.

IMPORTANTE:

  • nel rispetto e in conformità con le disposizioni del CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e di IPC (Comitato Paralimpico Internazionale), i video delle sfide dovranno essere unbranded e nessun logo potrà essere visibile e/o riconoscibile.
  • Nel caso di comportamenti antisportivi, linguaggio inappropriato o insulti da parte della propria community nei confronti dell’avversario, la sfida verrà automaticamente interrotta. Il candidato è tenuto a dissociarsi prontamente e pubblicamente tramite videomessaggio nelle Instagram stories e nei post, da qualunque condotta scorretta, e a richiamare la propria community al FairPlay. Spetterà alla Fondazione Milano Cortina 2026 decidere se annullare la sfida, ripeterla o eliminare il candidato che non si sia prontamente dissociato.