facebook instagram twitter youtube #MilanoCortina2026 | Website Accessibility | EN IT |

HOME

DOSSIER

TRASPARENZA

MILANO CORTINA 2026

FAQ

PHOTOGALLERY

NEWS

LEGACY

VIDEOGALLERY

NEW NORM E AGENDA 2020

SOSTENIBILITA’

LAVORA CON NOI

CONTATTI          MAPPA DEL SITO          EN          IT
facebook instagram twitter youtube

News

Cancellati i Campionati del Mondo di Biathlon estivo 2020

8 Giugno 2020

Il comitato esecutivo dell’IBU, la Federazione internazionale del biathlon, ha annunciato la cancellazione dei Campionati del Mondo di biathlon estivo, in programma dal 19 al 23 agosto a Ruhpolding, in Germania. 

Se il biathlon invernale, divenuto sport Olimpico nel 1960 a Squaw Valley, combina tiro a segno con la carabina e sci di fondo, la variante estiva è composta da tiro a segno con la carabina e skiroll. Chiamato anche “sci a rotelle”, e praticato soprattutto sull’asfalto, lo skiroll è nato come allenamento estivo per lo sci di fondo. Nel corso degli anni si è affermato come disciplina indipendente con tanto di campionati e gare.

Le restrizioni in corso sui viaggi internazionali,  la limitata finestra temporale disponibile nel calendario del biathlon e il divieto per gli “eventi di massa” stabilito dal governo tedesco fino al 31 agosto hanno avuto un peso determinante nella decisione dell’IBU.  

La Federazione del biathlon ha invece ratificato le candidature per le prossime edizioni dei Campionati del Mondo. Dopo la tappa slovena a Pokljuka, nel 2021 e quella tedesca di Oberhof 2023, l’appuntamento iridato nel 2024 si terrà in Repubblica Ceca, a Nove Mesto. Per il 2025, invece, ci sarà sfida tra le candidature di  Lenzerheide (Svizzera) e di Minsk-Raubichi (Bielorussia)